Turismo: Credito di imposta hotel 65% per interventi già conclusi
WhatsApp Telefono E-mail

Turismo: Credito di imposta hotel 65% per interventi già conclusi

Il decreto di attuazione del PNRR n. 152 del 6.11.2021 prevede la possibilità di attivare il credito di impota 65% per i cantieri conclusi prima del 7 novembre 2021.

Beneficiari

Beneficiari di questo strumento sono le strutture alberghiere, agriturismi, strutture termali e strutture ricettive all’aria aperta, aventi sede sul territorio nazionale ed esistenti alla data del 1 gennaio 2012.

Tipologia di agevolazione

Credito di imposta pari al 65% delle spese ammesse, fino ad un massimo di € 200.000,00. (NB: l’agenvolazione rientra in regime de minimis).

Spese e investimenti ammissibili

Sono ammissibili le spese fatturate e sostenute negli esercizi 2020 e 2021 (fino al 7 novembre 2021), e relativi (a titolo indicativo) a:

  1. Ristrutturazione edilizia degli edifici: ristrutturazione edilizia, manutenzione straordinaria e restauro / risanamento conservativo;
  2. Realizzazione di piscine termali e attrezzature e apparecchiature per le attività termali,
  3. Eliminazione di barriere architettoniche: eliminazione di ostacoli alla mobilità ed all’uso di spazi, progettazione di ambienti / servizi fruibili da tutte le persone;
  4. Efficientamento energetico degli edifici: riqualificazione energetica, interventi sull’involucro edilizio, sostituzione impianti di climatizzazione; impianti fotovoltaici;
  5. Internventi relativi all’adozione di misure antisismiche
  6. Acquisto di attrezzature, mobili ed arredi, a condizione che che abbiano finalità di incremento dell’efficienza energetica.

Le spese devono essere riconducibili ad una solo struttura.

Procedura

Le risorse verranno assegnate in base all’ordine cronologico di presentazione delle domanda,  presentazione che potrà avvenire solo in via telematica.

Le Domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 9 giugno.

Entro il 14 agosto 2022 dovrebbe essere pubblicata una graduatoria, seppur probabilmente provvisoria, delle imprese ammesse alle agevolazioni


Disclaimer. Il contenuto del presente articolo è a scopo esclusivamente informativo e non può essere considerato esaustivo né costituire parere o consulenza professionale, né è inteso a fini commerciali, di relazione o di transazione con i clienti. Si declina quindi ogni responsabilità in merito ad azioni od omissioni basate sull’utilizzo delle informazioni contenute nel presente articolo.

Sottoponici il tuo progetto per un check up gratuito

Check up gratuito

Hai bisogno di chiarimenti?

Perché non ti iscrivi alla newsletter?

Nuovi bandi, nuovi successi, ultimi aggiornamenti… Tieniti aggiornato su tutte le novità iscrivendoti alla nostra newsletter.

Referenze

Orgogliosi di essere stati scelti…

Chi ci ha scelto