Credito di imposta hotel 65% per interventi già conclusi

Il decreto di attuazione del PNRR n. 152 del 6.11.2021 prevede la possibilità di attivare il credito di impota 65% per i cantieri conclusi prima del 7 novembre 2021.

Beneficiari

Beneficiari di questo strumento sono le strutture alberghiere, agriturismi, strutture termali avente sede sul territorio nazionale ed esistenti alla data del 1 gennaio 2012.

Tipologia di agevolazione

Credito di imposta pari al 65% delle spese ammesse, fino ad un massimo di € 200.000,00.

Spese e investimenti ammissibili

Sono ammissibili le spese relative a cantieri conclusi prima del 7 novembre 2021, e relativi a:

  1. Ristrutturazione edilizia degli edifici: ristrutturazione edilizia, manutenzione straordinaria e restauro / risanamento conservativo;
  2. Eliminazione di barriere architettoniche: eliminazione di ostacoli alla mobilità ed all’uso di spazi, progettazione di ambienti / servizi fruibili da tutte le persone;
  3. Efficientamento energetico degli edifici: riqualificazione energetica, interventi sull’involucro edilizio, sostituzione impianti di climatizzazione;
  4. Acquisto di attrezzature, mobili ed arredi: attrezzature per la ristorazione, arredi da interno e da esterno, allestimenti di aree giochi e sportive, centri congressi e benessere.

Procedura

Si è in attesa della normativa che darà esecuzione allo strumento.


Disclaimer. Il contenuto del presente articolo è a scopo esclusivamente informativo e non può essere considerato esaustivo né costituire parere o consulenza professionale, né è inteso a fini commerciali, di relazione o di transazione con i clienti. Si declina quindi ogni responsabilità in merito ad azioni od omissioni basate sull’utilizzo delle informazioni contenute nel presente articolo.

Newsletter

ho letto l’informativa riportata sul presente sito
presto il consenso a ricevere le newsletter dello studio