Contributi per settore tessile, moda e accessori

Moda, richieste dal 22 settembre per il fondo perduto del 50%

Fonte: Decreto Rilancio (art.38 bis) e decreto direttoriale 3 agosto del Ministero dello Sviluppo Economico

Obiettivo del bando

Sostenere e promuovere l’industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare riguardo alle start-up che investono nel design e nella creazione, attraverso il sostegno a progetti di investimento non inferiori a 50 e non superiori a 200 mila euro:

  • “finalizzati alla realizzazione di nuovi elementi di design; all’introduzione nell’impresa di innovazioni di processo produttivo; alla realizzazione e all’utilizzo di tessuti innovativi; all’introduzione nell’impresa di innovazioni digitali
  • ispirati ai principi dell’economia circolare finalizzati al riciclo di materiali usati o all’utilizzo di tessuti derivanti da fonti rinnovabili”;

Beneficiari

Possono richiedere i contributi previsti le piccola e medie imprese costituite da non più di 5 anni che svolgano attività nel settore sopra indicato, con particolare riferimento ad alcuni codici ateco.

chiedici se il tuo codice ateco è ricompreso:

Check up del Tuo progetto

Spese ammissibili

Spese sostenute dopo la presentazione della domanda ed entro i 18 mesi successivi al provvedimento di concessione delle agevolazioni, relative a:

  • Acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica, comprese le relative spese di installazione;
  • Brevetti, programmi informatici e licenze software;
  • Formazione del personale inerenti agli aspetti su cui è incentrato il progetto in misura non superiore al 10% dell’importo del progetto;
  • Esigenze di capitale circolante connesse alle sopra indicate voci, nella misura massima del 20% delle spese ammesse.

Tipo di agevolazione

Contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammesse.

Presentazione domande di contributo

Le domande potranno essere presentate, secondo la procedura prevista da Invitalia,  dalle ore 12.00 del 22 settembre 2021, secondo la procedura a sportello, e quindi le istanze verranno esaminate secondo l’ordine di presentazione delle stesse. Lo sportello chiuderà all’esaurimento delle risorse disponibili.

Forlani Finance: cosa possiamo fare per te

Clicca sul link sottostante per verificare i servizi dello Studio per l’attivazione di contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati a favore dell piccole e medie imprese.

Finance

Disclaimer

Il contenuto del presente Documento è a scopo esclusivamente informativo e non può essere considerato esaustivo né costituire parere o consulenza professionale, né è inteso a fini commerciali, di relazione o di transazione con i clienti. Si declina quindi ogni responsabilità in merito ad azioni od omissioni basate sull’utilizzo delle informazioni contenute nel presente Documento.

Newsletter

ho letto l’informativa riportata sul presente sito
presto il consenso a ricevere le newsletter dello studio