Fondo Imprese Donne, oltre 400 milioni per l’imprenditoria femminile

Potrebbero ammontare ad oltre 400 milioni di Euro le risorse stanziate per il fondo a sostegno dell’imprenditoria femminile, di cui 40 milioni già stanziati, e 400 potenzialmente derivanti dalle risorse del PNRR.

Obiettivo

Sostenere progetti di avvio (di importo almeno pari ad € 200.000) e sviluppo (di importo almeno pari ad € 400.000) da parte di imprese femminili.

Beneficiari

Possono partecipare al bando:

  • Cooperative e società di persona con almeno il 60% di donne come socie;
  • Società di capitale con quote e componenti del CDA per almeno i 2/3 donne;
  • Imprese individuali la cui titolare è donna;
  • Donne che intendono avviare l’attività.

L’agevolazione

il Bando prevede un mix di agevolazioni consistenti in:

  • Contributi a fondo perduto
  • Finanziamenti agevolati
  • Percorsi di assistenza tecnica

Spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • Impianti, macchinari e attrezzature
  • Immobilizzazioni materiali
  • Servizi cloud per la gestione aziendale
  • Personale dipendente

Invio della domanda

Lo strumento è in fase di attivazione. A breve dovrebbe essere emanata normativa di dettaglio.

Newsletter

ho letto l’informativa riportata sul presente sito
presto il consenso a ricevere le newsletter dello studio