Check up contratti internazionali, un nuovo servizio

Ci capita spesso di incontrare imprese che utilizzano documenti per contrattualizzare i propri rapporti con compratori, agenti, partner esteri che non sono strutturati in maniera idonea per consentire all’imprenditore di operare in sicurezza.

Quando si redige un contratto internazionale, infatti, l’imprenditore dovrebbe quantomeno porsi le seguenti domande:

  1. Ho inserito tutte le clausole necessarie? Istituti come buona fede, forza maggiore, sopravvenuta eccessiva onerosità, etc. non trovano sempre applicazione all’estero se non trattati in maniera appropriata nel contratto;
  2. Ho scelto legge regolatrice del contratto in maniera valida e conveniente? La legge italiana non sempre rappresenta la soluzione migliore;
  3. Ho scelto il giudice competente in caso controversia alla luce delle mie esigenze? Non sempre la sentenza ottenuta in Italia può essere eseguita all’estero.
  4. Ho compreso bene cosa comporta la clausola arbitrale? Alcuni arbitrati (soprattutto presso alcune Camere Arbitrali) hanno costi proibitivi.
  5. Le mie condizioni generali di vendita si applicano efficacemente agli ordini che eseguo? Le condizioni generali di vendita inviate alla controparte (con modalità o in tempi errati) potrebbero non essere efficaci.
  6. Ho utilizzato la correttamente terminologia giuridica inglese? Se per esempio definiamo una clausola penale “penalty” rischiamo di renderla invalida.

In tale contesto, lo Studio Forlani&Co ha deciso di sviluppare il servizio Check Up Contratti Internazionali, che consente di ricevere una serie di indicazioni, suggerimenti e documenti relativi ai tuoi contratti. In particolare, un esperto in contrattualistica internazionale, dopo aver preso visione di alcuni vostri modelli contrattuali, vi fornirà indicazioni circa:

  • Corretta qualificazione del vostro contratto;
  • Corretto uso della lingua inglese;
  • Verifica presenza di tutte le clausole ritenute indispensabili in un contratto internazionale;
  • Corretta redazione delle clausole relative alla legge applicabile, foro competente e arbitrato;

Verranno altresì fornite, qualora necessario, modelli di clausole da utilizzare nei contratti internazionali, in lingua italiana e inglese.

Il servizio non comprende invece l’analisi del contenuto sostanziale delle pattuizioni contrattuali, servizio che potrà venire fornito su specifica richiesta del cliente.

L’attività potrà avvenire per mezzo di incontro presso la vostra azienda o attraverso scambi di e-mail secondo le tue esigenze.

Per qualsiasi ulteriore informazione e/o chiarimento è possibile scrivere al seguente indirizzo: rf@forlaniconsulting.eu

Newsletter

ho letto l’informativa riportata sul presente sito
presto il consenso a ricevere le newsletter dello studio